new-recommended-broker-banner new-recommended-broker-banner

CONFRONTA I BROKER FOREX

aggiornato: 21 Settembre 2020
1.

KeyToMarkets

Recensione del Trader
Apri Conto Demo Recensione completa
Punti di forza
  • Broker ECN puro che non fa da controparte con spread ridottissimi
  • Esecuzione degli ordini ultraveloce
  • Depositi e prelievi con bonifico bancario gratuiti
  • Ottima scelta di strumenti finanziari disponibili
  • Conto demo gratuito e illimitato
Punti di debolezza
  • Account Islamico non disponibile
  • Materiale formativo non disponibile in lingua italiana
€100 Deposito min.
Alte Commissioni
Ottimo
Attenzione: l'80,0% di tutti gli utenti privati perde denaro
2.

eToro

Recensione del Trader
Apri Conto Demo Recensione completa
Punti di forza
  • Piattaforma di trading dall’interfaccia semplificata: facile da navigare per chiunque
  • Broker leader nel Social Trading
  • Presenza del conto demo eToro gratuito per provare la piattaforma e fare pratica
  • Possibilità di interagire con altri trader, leggere le loro opinioni e analisi di mercato, così come seguirli e copiare in automatico le loro operazioni
Punti di debolezza
  • Presenza di commissioni sui prelievi
  • Supporto clienti raggiungibile solo via sistema ticket e live chat
  • Trovare i migliori trader da seguire con il Social Trading richiede tempo
$200 Deposito min.
Medio Commissioni
Ottimo
1:30 Leva max.
L'62,0% DI TUTTI GLI UTENTI PRIVATI PERDE DENARO
3.

Plus500

Recensione del Trader
Apri Conto Demo Recensione completa
Punti di forza
  • Niente commissioni per depositi o prelievi
  • Possibilità di inserire “Stop Garantiti” per le proprie transazioni (su determinati asset)
  • Conto demo gratuito
  • Deposito minimo di soli €100 per determinati metodi di pagamento
  • Più di 2000 asset differenti, molto vasta la scelta nel settore azionario
Punti di debolezza
  • Piattaforma di trading appena aggiornata, ma bisogna fare un po’ di pratica per impararla a usare per bene
  • Molte funzioni disponibili, anche di analisi tecnica, che potrebbero però confondere chi non le hai mai usate prima d’ora
  • Assenti le funzioni di Social Trading
€100 Deposito min.
Alte Commissioni
Ottimo
Attenzione: l'80,0% di tutti gli utenti privati perde denaro
4.

IQ Option

Recensione del Trader
Apri Conto Demo Recensione completa
Punti di forza
  • IQ Option è autorizzato ad operare sul suolo italiano
  • Deposito minimo di soli 10€, zero commissioni
  • Piattaforma di trading personalizzabile e semplice da usare
  • Buona varietà di strumenti finanziari disponibili
  • Conto demo gratuito e illimitato
Punti di debolezza
  • Servizio clienti lento
  • Materiale formativo da migliorare
€10 Deposito min.
Alte Commissioni
Ottimo
Attenzione: l'80,0% di tutti gli utenti privati perde denaro
5.

ATFX

Recensione del Trader
Apri Conto Demo Recensione completa
Punti di forza
  • Spread a partire da 0.6 pip e leva fino a 1:30, commissioni contenute
  • Conto demo ATFX gratuito
  • Disponibili eventi di formazione come seminari dal vivo e Webinar online
Punti di debolezza
  • Piattaforme di trading basate sulla MetaTrader: potrebbero risultare complicate da usare e navigare per gli utenti meno esperti
  • Assente la versione della MetaTrader 4 per Mac
  • Scelta di asset limitata
  • Assenti le funzioni di Social Trading
€500 Deposito min.
Alte Commissioni
Ottimo
1:30 Leva max.
Attenzione: l'80,0% di tutti gli utenti privati perde denaro

Per essere incluso tra i migliori broker un fornitore deve rispettare determinati standard. Che tu abbia già una nutrita esperienza di trading o ti stia solo affacciando al mondo delle valute, la scelta del broker è un processo molto importante. Grazie a quest’articolo saprai quali sono i criteri più importanti da analizzare nel confronto tra broker, come commissioni, servizio clienti e offerte di trading. Oltre alle dinamiche di trading e ai costi è importante considerare anche la situazione attuale del mercato per poter identificare il broker Forex più adatto a te.

Ecco su quali criteri si basano i confronti fatti dai nostri trader quando valutano un broker.

Commissioni

Aprire un conto di trading è spesso gratuito, ma molti broker caricano commissioni in base agli spread, all'accesso ai prezzi in tempo reale o agli addon che si decidono di utilizzare sulle piattaforme di trading. Poi, a seconda del metodo di pagamento scelto, possono esserci dei costi sui depositi, sui prelievi e altri pagamenti su base mensile.

Oltre ai costi e alle commissioni anche l'entità della leva finanziaria è un importante metro di giudizio. Infatti grazie alla leva è possibile accedere a più capitale di quello che si ha a disposizione sul conto. Si tratta di un fattore molto interessante per i trader più esperti, ma alcuni broker presentano comunque una leva limitata.

Ricordiamo che, anche se è decisamente importante, una leva alta può non essere adatta a tutti i tipi di trader.

Tipo di conto

Ormai sempre più broker permettono di scegliere tra account per trader principianti, professionisti o VIP. Spesso cambia l'entità del deposito ma possono esserci anche sostanziali cambiamenti nella piattaforma utilizzabile. Anche il volume di trading serve a determinare il tipo di conto: il trader potrebbe cominciare con un conto base e poi passare a quelli successivi in base al volume di trading. Altre volte è possibile scegliere direttamente un conto di livello superiore.

Confrontando i broker, è importante porsi le seguenti domande: Che servizi offre ogni conto? Quali sono le differenze tra un conto e un altro? Esiste un'offerta per clienti business? 

Piattaforme

Scegliere la piattaforma di trading giusta è fondamentale per avere successo. Le migliori piattaforme sono caratterizzate da un'interfaccia intuitiva e operatività semplice. Spesso si trovano piattaforme proprietarie appositamente sviluppate per il broker, ma molti offrono anche piattaforme più standard come MetaTrader 4.

Come è strutturata la piattaforma è importante e la possibilità di personalizzarla offre molti vantaggi. Ovviamente, nel confronto tra piattaforme di trading, è importante concentrarsi sugli indicatori tecnici offerti e sul sistema di trading offerto. Infatti, quando si crea una strategia, gli indicatori tecnici sono indispensabili. Maggiore il supporto fornito dalla piattaforma, più sarà possibile concentrarsi solo sul trading.

Forex

L'opportunità di fare trading fuori casa è ormai un must, una flessibilità irrinunciabile. Le applicazioni per smartphone e tablet devono essere improntate su semplicità e immediatezza. Struttura chiara e una panoramica completa delle operazioni in corso.

Fruibilità

Innanzitutto è fondamentale che l'intero sito web sia disponibile in una lingua che si comprende appieno, una necessità spesso lasciata in secondo piano. Quasi tutti i broker offrono l'inglese, ma è facile trovare la propria lingua tra quelle disponibili. Assicurati che la traduzione sia completa e ben fatta.

Un altro fattore importante è la navigabilità: il sito web deve essere strutturato in modo da supportare e guidare l'utente verso il suo obiettivo. La navigazione “one-click” è molto in voga, perché permette all'utente di scoprire tutta l'offerta del broker in un attimo. È fondamentale avere un facile accesso alle informazioni sui contatti, commissioni e costi, offerte, tipi di conto, condizioni del servizio, storia del broker e una sezione domande frequenti completa.

Servizio clienti

Mentre stai facendo trading potresti confrontarti con problematiche nei campi più disparati, durante un prelievo o mentre operi con la piattaforma. Nella valutazione di un broker si deve dare molta importanza alle opzioni di contatto e alla qualità del servizio clienti. Molti broker ormai offrono una chat istantanea, oltre alle classiche opzioni via telefono, e-mail o modulo di contatto. In ogni caso, deve essere possibile contattare il servizio clienti gratuitamente.

Contentgrafiken Vergleich Forex

Altrettanto importante è la possibilità di parlare con un operatore nella propria lingua. Quasi sempre il servizio di supporto parla inglese, ma è possibile che siano disponibili altre lingue. Infine, oltre al servizio clienti di base, alcuni broker offrono un servizio premium. In base al tuo conto o status, potresti persino ricevere un manager personale incaricato dell'assistenza al tuo conto.

Metodi di pagamento

Dovrai depositare del denaro sul conto prima di poter incominciare a fare trading e, in caso di successo, vorrai trasferire i tuoi profitti sul conto bancario privato. Quindi è fondamentale esplorare i vari metodi di pagamento offerti.

Quasi tutti i broker Forex permettono di utilizzare carte di credito, bonifici e servizi di pagamento online come Neteller o Skrill. La carta di credito è ancora molto in voga, dato che è priva di complicazioni e molto rapida. I bonifici sono considerati molto sicuri, ma generalmente lenti. Molti broker sfruttano servizi di pagamento online come Skrill, Neteller e PayPal, apprezzati per la loro velocità.

Nella valutazione del broker è importante considerare i limiti e le commissioni di ogni opzione. Ad esempio, i prelievi potrebbero essere disponibili solo sopra un certo importo. Altri broker offrono solo un determinato numero di prelievi mensili, oltre i quali si paga una commissione di prelievo. Anche capire come è possibile pagare o depositare è importante. Infatti, spesso i broker permettono di prelevare solo con lo stesso metodo usato per il deposito.

Offerte migliori

Molti broker migliorano la propria offerta con servizi addizionali utili ai propri clienti, come ad esempio tutorial e materiale formativo. Solo i broker che hanno una solida base educativa a disposizione dell'utente ricevono il premio “Best Forex Broker for Beginners”. Ma anche i trader più esperti possono trovare molto utili i video tutorial o gli webinar. Alcuni broker offrono seminari o una trading academy mentre altri si limitano a un semplice blog di confronto. Infine, anche la presenza di calendario economico e analisi di mercato dovrebbe influire sulla scelta.

Regolamentazione e protezione dei depositi

L'assicurazione sui depositi e la regolamentazione sono aspetti molto importanti, anche se non sono garanzia che il broker Forex sia un ottimo broker. Non esiste un modo per evitare ogni possibile frode nel Forex trading, ma sicuramente è possibile verificare che il broker disponga di tutte le licenze necessarie. Le autorità competenti sottopongono i broker a controlli regolari.

Per assicurarti che un broker sia regolamentato, puoi guardare gli elenchi messi a disposizione dalle autorità competenti ed esaminare le informazioni fornite dal broker sul proprio sito web, licenza ed eventuali quotazioni di mercato. È importante controllare anche a quanto ammonta l'assicurazione sui depositi. Si tratta di una protezione in più contro le frodi e in caso di insolvenza del broker.

Ratgeberbilder Artikel Trading-Apps

Se invece la tua principale preoccupazione è come il broker gestisce i dati personali, è opportuno fare dei controlli mirati. Ad esempio, assicurati sempre che i trasferimenti dei dati siano crittografati. Infine, scegli una password sicura, da sempre il miglior modo per proteggere i propri dati personali.

Premi

Mentre le pubblicazioni periodiche specializzate possono aiutare, i forum sono spesso meno sicuri. È possibile trovare ottime opinioni sui pagamenti, ma quelle negative possono essere frutto di frustrazione per l'incapacità personale del trader.

I broker più rinomati, che sono sul mercato da tempo, hanno ricevuto premi come il “Best Forex Provider” e sono spesso menzionati nelle pubblicazioni. Molti broker riportano i link di tali recensioni. Si tratta di un'ottima opportunità per conoscere meglio il broker e farsi un'idea dei premi che ha vinto.

Anche se il broker ha ricevuto un buon premio in passato, è importante prestare attenzione ai premi più recenti. Si tratta di riconoscimenti importanti che aiutano a costruire la fiducia dei propri clienti. Molte riviste sottopongono a vari test i broker, per poi pubblicare i risultati nel mondo del trading Forex. I test mettono alla prova le piattaforme offerte, il servizio clienti e la sicurezza. I premi sono dunque un ottimo indice di qualità del broker e sono esposti sempre sul sito web dello stesso.

Fonte dell'immagine:

  • shutterstock.com