Il broker eToro è sicuramente uno dei migliori broker in circolazione: dispone di una piattaforma di trading innovativa ma al tempo stesso facile da navigare. Inoltre, il suo punto di forza è il Social Trading, grazie al quale è possibile seguire e copiare le operazioni di altri trader. Eppure nessuno è perfetto: è possibile quindi che tu un giorno voglia chiudere l’account eToro.

I motivi potrebbero essere tra i più disparati, ma indipendentemente dal perché, il broker eToro è sempre pronto ad aiutarti in qualunque fase della tua carriera da trader sulla loro piattaforma. Incluso il capire la procedura per chiudere l’account eToro. Perciò sentiti libero di contattare il loro supporto clienti se hai bisogno di ulteriore aiuto.

Nel frattempo, ti consigliamo di leggere la nostra guida: ti mostreremo passo per passo il procedimento e copriremo anche argomenti correlati, come cosa fare per capire perché il tuo account eToro è bloccato (e le azioni per sbloccarlo, ovviamente!).

L’importante è sapere di trovarsi comunque in buone mani: eToro è un broker affidabile, che opera sui mercati finanziari dal 2007. Un broker regolamentato che rispetta tutte le normative in ambito finanziario. E che dispone di un buon servizio clienti. Insomma, se hai intenzione di chiudere il tuo account, di certo ci riuscirai senza problemi: vediamo insieme come.

eToro. Perché dovrei chiudere l’account eToro?

Prima di vedere esattamente il procedimento, è bene analizzare i motivi che possono portare un trader a chiudere un account eToro.

Di norma i motivi principali sono i seguenti:

  • Problemi tecnici con la piattaforma eToro
  • Perdite eccessive sul proprio conto di trading reale
  • Passaggio ad altro broker per offerta migliore
  • Generale disinteresse verso il trading online

Specifichiamo fin da subito che nessuna piattaforma è esente da problemi: anche una piattaforma all’avanguardia come quella di eToro può ogni tanto incorrere in qualche problema di natura tecnica. Specialmente durante le ore di mercato più “calde”, come all’apertura delle borse nazionali principali (da quella di Milano per noi utenti italiani fino a Wall Street per gli USA), è possibile che sia attivo un numero molto alto di trader.

In scenari del genere, potresti incappare in qualche rallentamento, anche non ci è mai capitato di trovarci con un’operazione annullata per colpa della piattaforma. Qualsiasi sia il tuo problema, ti consigliamo sempre di riportarlo al supporto clienti eToro: si occuperanno loro di gestirlo e attiveranno il loro team tecnico per investigare.

Se invece la tua carriera da trader non sta volgendo per il meglio e stai accumulando perdite, come prima cosa dovresti analizzare le tue operazioni per scovare il motivo. Hai fatto pratica sufficiente con il conto demo di eToro prima di iniziare a usare il conto reale? Stai usando una buona strategia di trading che hai testato a fondo?

Inoltre, non cadere nell’errore di pensare che l’esperienza di trading con il conto demo sia la stessa con il conto reale. Non bisogna mai sottovalutare il fattore psicologico: aprire posizioni con soldi reale è nettamente differente dall’usare soldi virtuali. La paura legata al rischio di perdere i propri soldi può influire pesantemente l’attività di un trader, che deve invece sempre rimanere razionale e lucido (seguendo una buona strategia di trading).

Tra gli altri casi che potrebbero spingerti a chiudere l’account eToro, potrebbe esserci un generale disinteresse verso il trading online: è normale, fare trading di certo non è un attività per tutti. In casi del genere, non c’è niente di male ad ammettere di non avere tempo, voglia o energie da dedicare al trading online.

Infine, può anche darsi che tu abbia trovato un’offerta migliore rispetto al broker eToro. Magari il Social Trading non ti interessa e vuoi una piattaforma senza questa funzione. Per esempio, il broker Plus500 è un’ottima alternativa a eToro (se hai intenzione di cercare altri broker ti consiglieremmo di iniziare da questo).

eToro. Come contattare il supporto clienti?

Se da un lato il supporto clienti eToro è sempre disponibile, 24hr al giorno su 24hr (durante i giorni feriali), dall’altro c’è da dire che è raggiungibile solo via Live Chat e Sistema di Ticket. Per contattare il supporto clienti eToro devi seguire questo procedimento:

  • Accedi come al solito al tuo conto eToro e dal menu a sinistra clicca su “Aiuto”

Guida chiudere account eToro

  • Ti troverai davanti alla pagina dell’Help Center di eToro. Da qui devi scegliere l’opzione “Contatta l’assistenza”
  • Verrai reindirizzato al Centro Servizi Clienti di eToro: qui potrai contattare il servizio clienti aprendo un nuovo ticket oppure accedere all’Help Center (devi cliccare sul link “Visita il centro di aiuto”)

Guida chiudere account eToro

Se hai necessità di contattare il servizio clienti eToro, magari per capire perché il tuo account eToro è bloccato oppure per effettuare la procedura di chiusura (o per qualsiasi altro problema), il nostro consiglio rimane sempre quello di fare prima una breve ricerca nell’Help Center di eToro.

L’Help Center non è altro che una grossa sezione FAQ. Qui puoi trovare risposta a tutte le domande più comuni (puoi cercare ciò che ti interessa tramite una comoda barra di ricerca) che sono suddivise nelle seguenti categorie:

  • eToro Partners
  • Community
  • CopyTrading
  • Depositi e Prelievi
  • eToro Wallet
  • Formazione
  • Il mio account
  • Risoluzione problemi
  • Trading e Investimenti
  • Verifica

Se non riesci a trovare risposta alla tua domanda o dubbio, allora puoi tranquillamente procedere a contattare il servizio clienti eToro. Sfortunatamente, non esiste un numero telefonico da chiamare: il servizio è disponibile solo tramite live chat e sistema di ticket.

Per aprire un nuovo ticket, anziché cliccare su “Visita il centro di aiuto” dovrai cliccare su “Apri un nuovo Ticket” (come è visibile nell’immagine precedente). Dovrai poi scegliere la categoria del tuo problema e poi descriverlo brevemente. Il supporto clienti ti risponderà quindi via live chat il prima possibile.

Bisogna aprire una breve parentesi sui tempi di risposta. Innanzitutto, il servizio clienti è disponibile in tantissime lingue diverse (incluso l’Italiano, ovviamente). C’è poi da dire che c’è una forte discrepanza tra il nostro test e i tempi di attesa invece riportati da risorse in lingua inglese.

Con il supporto italiano, abbiamo atteso solamente 2 minuti di tempo da quando abbiamo aperto il nostro ticket e abbiamo avuto il primo contatto con un agente del supporto clienti. In caso dell’invio di un documento e attendere il processo di verifica da parte di eToro (per quanto riguarda un prelievo), abbiamo atteso circa 24 ore (un tempo più che ragionevole).

Nonostante ciò, sembrerebbe che i tempi di attesa per il supporto in lingua inglese aumenti drasticamente: sono stati riportati anche casi dove i trader hanno aspettato 7 o 10 giorni lavorativi prima di risolvere il loro problema. Riteniamo che questa discrepanza sia dovuta al maggior numero di clienti di lingua inglese che deve gestire la piattaforma eToro.

eToro. Dove posso trovare i termini e condizioni del broker?

I termini e condizioni di eToro puoi leggerli seguendo le istruzioni riportate di seguito. Per accedere al documento dei termini e condizioni devi:

  • Accedi al tuo account eToro e poi clicca su “Aiuto” nel menu a sinistra
  • Nella parte superiore della sezione Aiuto dovresti vedere, come da immagine qui sotto, una barra di ricerca che ti permette di cercare ciò che vuoi nella sezione FAQ di eToro.

Guida chiudere account eToro

  • Scrivi “termini e condizioni” all’interno della barra di ricerca e poi premi invio (Attenzione a non confondersi: stiamo parlano della barra di ricerca di colore verde “Cosa Desideri Sapere?”)

Chiudere account eToro Guida

  • Come puoi vedere dall’immagine qui sopra, lo stesso eToro suggerisce la domanda che stai cercando: “Dove posso trovare Termini e Condizioni?”
  • Potrai leggere la domanda e risposta proprio al di sotto della barra di ricerca (proprio come nell’immagine precedente); leggi attentamente il testo e poi clicca sul primo link disponibile
  • Verrai reindirizzato sulla pagina dei Termini e Condizioni eToro: qui sono presenti differenti documenti PDF che puoi scaricare sul tuo computer per sfogliarli e leggerli in tutta tranquillità

Chiudere account eToro Guida

eToro. Come chiudere il mio account eToro?

Bisogna ammettere che capire come chiudere un account eToro non è proprio facilissimo. Il broker ha sicuramente migliorato la procedura di chiusura nel corso degli anni, visto che in passato per chiudere un conto eToro bisognava per forza contattare il servizio clienti.

Ma prima di mostrarti il processo per chiudere l’account eToro, è bene specificare un paio di punti. Come prima cosa, devi assicurarti di avere chiuso tutte le tue posizioni sia di trading, sia di Social Trading, altrimenti non sarà possibile effettuare la chiusura.

Inoltre, devi procedere a prelevare i fondi rimasti nel tuo conto eToro. Ti ricordiamo che il prelievo minimo su eToro è pari a $50 (circa €45,42) e che ci sono $5 (circa €4,36) di commissioni da pagare sulla richiesta di prelievo. Se hai meno di $50 sul tuo conto eToro, allora non potrai ritirare tale somma (ma potrai comunque chiudere il tuo account).

Ti ricordiamo che il broker eToro non chiude “definitivamente” il tuo conto ma lo “disabilita”. Ciò significa che se in futuro un giorno vorrai riaprire il tuo conto eToro, dovrai semplicemente contattare il loro servizio clienti per chiedere di riabilitare il tuo vecchio conto.

La richiesta di chiusura può richiedere fino a 72 ore e una volta completata il broker eToro di invierà una email di conferma. Qui di seguito puoi leggere i passi che devi compiere per chiudere l’account eToro.

  • Accedi al tuo account eToro e dal menu a sinistra clicca su “Impostazioni”
  • Dalla pagina delle impostazioni, clicca su “Conto”
  • Nella pagina Conto dovrai scorrere in basso
  • Proprio in basso troverai una piccola scritta “Clicca qui per chiudere il conto”: clicca sul link
  • Si aprirà una nuova finestra: inserisci il motivo della chiusura e poi clicca su “Continua”
  • Nella prossima finestra il broker eToro proverà a convincerti a rimanere: se comunque vuoi procedere nella chiusura, devi scegliere la risposta negativa e poi cliccare su “Continua”
  • Nell’ultima finestra ti verrà riepilogato il procedimento di chiusura: se vuoi procedere clicca su “Conferma”

eToro. Cosa fare ho l’account eToro bloccato?

Dopo averti mostrato come chiudere l’account eToro, vediamo di analizzare il caso di un conto bloccato. Nello sfortunato caso in cui il team di eToro dovesse bloccare il tuo conto, ecco che cosa devi fare per sbloccarlo.

Innanzitutto, niente panico: se il team di eToro ha bloccato il tuo account c’è sicuramente dietro un motivo logico. Il broker deve rispettare tante normative finanziarie diverse, quindi non può permettersi di bloccare un conto eToro senza un motivo fondato.

Indipendentemente dal motivo, il primo passo per sbloccarlo è contattare subito il supporto clienti eToro. Se puoi ancora accedere con il tuo conto eToro, utilizzalo per aprire un ticket presso il servizio clienti. Altrimenti, se risulta impossibile accedere con il tuo conto, dovrai accedere come “Visitatore” al servizio clienti eToro e assicurarti di usare un’email differente (da quella collegata al tuo conto bloccato) per inviare la richiesta d assistenza.

eToro. Mi conviene chiudere l’account eToro?

Il broker eToro è sicuramente un broker regolamento e affidabile, altrimenti non avrebbe 10 milioni di account registrati sulla sua piattaforma. Si tratta di un broker in costante crescita, sempre pronto a innovare la propria piattaforma con nuove introduzioni. Tra le ultime introdotte spiccano:

  • Copy Portfolios eToro
  • Criptovalute
  • Trading di criptovalute negli USA

Inoltre, è uno dei broker più conosciuti nel campo del Social Trading. Nonostante ciò, nessun broker è perfetto; potresti avere uno o più motivi per cui hai deciso di leggere la nostra guida su come chiudere un account eToro. Forse si tratta delle commissioni più alte della media sul prelievo, visto che esistono anche broker che non fanno pagare commissioni sui prelievi.

Indipendentemente dal motivo, se sei ancora interessato al Social Trading, potresti dare un’occhiata ai migliori broker per il Social Trading in circolazione per vedere se esiste un altro broker che fa al caso tuo.

eToro. Quale broker alternativo usare?

Hai capito come chiudere l’account eToro (e probabilmente l’hai anche già chiuso), così come hai capito cosa fare in caso di account eToro bloccato. Ma adesso che non hai più un conto di trading su eToro, presso quale broker registrarsi?

Se hai intenzione di proseguire la tua esperienza da trader, possiamo consigliarti di dare un’occhiata al broker Plus500. Si tratta di un altro broker affidabile, in circolazione dal 2008 e che è quotato anche alla Borsa di Londra.

Inoltre, il broker ha recentemente rinnovato l’interfaccia grafica della propria piattaforma, aggiungendo molte funzioni avanzate e rendendo la navigazione più semplice. E non dobbiamo scordarci della presenza del conto demo: anche Plus500, proprio come Toro, dispone di un conto demo dove puoi fare pratica e provare la piattaforma di trading.

CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage . 75 % of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider . You should consider whether you understand how CFDs work, and whether you can afford to take the high risk of losing your money .