ITrader Review

Apri Conto Demo
Recensione del Trader
5 minuti di lettura/aggiornato: 10 Aprile 2020

ITrader è un broker forex e CFD gestito da Hoch Capital Ltd., che ha sede a Cipro e per questo è regolato dalla CySEC (n. licenza 198/13).
Attivo sul mercato dal 2016, questo broker è riuscito a scalare le preferenze degli investitori di tutto il mondo grazie alla costruzione invidiabile di una solida reputazione.

Il broker ITrader si focalizza sulla soddisfazione del cliente, offrendogli la più ampia scelta di strumenti finanziari, formazione didattica e assistenza. In più, consente a tutti i trader di poter usufruire dei benefici della piattaforma MT4, sia per il conto reale che per il conto demo.

L’obiettivo di questa recensione ITrader sarà dunque quello di analizzare con scrupolo tutte le caratteristiche della piattaforma, cominciando dal riassumere i pregi e i difetti più importanti. Tutto questo per dare l’opportunità a chi legge di farsi la giusta opinione sull’ipotesi di aprire un conto trading con questo broker.

Punti di forza
  • Deposito minimo contenuto
  • Conto demo gratuito illimitato
  • Ottima selezione di strumenti finanziari
  • Materiale formativo molto fornito
Punti di debolezza
  • Serve il conto platino per avere spread bassi

Con quali strumenti puoi fare trading?

Apri un conto Forex

Recensione ITrader Forex

€215 Deposito min.
Trading Fees
Ottimo Supporto app

Il forex trading rappresenta il punto centrale dell’offerta di ITrader in quanto il broker concede la possibilità ai suoi clienti di fare trading su quello che è il mercato più grande e liquido al mondo. Oltre a garantire i cambi principali, i cosiddetti major, su ITrader si possono negoziare anche tutti i cross valutari e le coppie esotiche. Qualche esempio? Tutti i cambi che interessano la moneta unica Euro con le valute europee non facenti parti dell’Eurozona, oppure i cambi tra Dollaro Americano e Rublo, Peso Messicano o Rupia Indiana. Con oltre 50 cambi in totale tra le sue disponibilità, ITrader si candida a ritagliarsi un ruolo centrale nell’offerta ai clienti al dettaglio, come può testimoniare questo confronto tra broker forex che ti invito a consultare per ricevere maggiori informazioni.

La maggior parte dei cambi può essere negoziata nell’arco dell’intera giornata e, se classificati come clienti professionali, si può ottenere leva fino a 1:500. In caso contrario, ci si deve accontentare della leva massima prevista per i clienti al dettaglio prevista dalle normative ESMA, ovvero 1:30.

Per consentire un trading efficace, ITrader rende disponibile la piattaforma di trading regina: la MT4, che consente di eseguire gli ordini a mercato o a specifici prezzi impostati.

Apri un conto CFD

Recensione ITrader CFD

Deposito min.
Trading Fees
Ottimo Supporto app

Ricordando che per CFD si intendono strumenti derivati a leva che replicano dei sottostanti, possiamo notare dalla recensione ITrader come la scelta di questi derivati sia molto ampia. Colpisce in particolare l’altissimo numero di indici azionari disponibili, ma ci sono anche tantissime azioni, tutte le principali materie prime e le criptovalute più importanti. Ecco l’elenco completo:

  • 20 tra i più importanti indici mondiali, tra cui Nasdaq, SP 500, Nikkei e l’indice della volatilità VIX
  • Un’ampia selezione delle più importanti azioni americane, europee e australiane
  • Metalli e materie prime tra cui oro, argento, petrolio, palladio, caffè, cacao e succo d’arancia
  • Le criptovalute più scambiate tra cui Bitcoin, Litecoin, Dash, Neo

Analizzando quella che è l’offerta di ITrader con una semplice comparazione tra broker CFD ci si rende conto di quanto efficace sia l’offerta di strumenti finanziari che viene proposta. Ciò consente al cliente di ottenere la migliore opportunità per la diversificazione degli investimenti.

Apri un conto criptovalute

Recensione ITrader Criptovalute

€21 Deposito min.
Trading Fees
Many Supporto app
1:2 Leva max.

Le criptovalute sono l’asset class del momento e pertanto un broker che si rispetti deve avere la più alta disponibilità di trading sulle criptovalute possibile. ITrader spicca anche in questo settore, potendo contare su ben 21 di questi asset digitali nella sua piattaforma di trading, più quelle che vengono scambiate a coppia con le altre valute principali all’infuori del dollaro. Come è noto, il vantaggio di negoziare le criptovalute è quello di poterlo fare a qualsiasi orario e giorno della settimana, in quanto questo mercato non osserva mai giorni di chiusura. In più, data l’altissima volatilità di questi strumenti, è qui che si possono guadagnare le somme di denaro più ingenti dall’attività di breve respiro.

Dobbiamo segnalare che, proprio per la suddetta volatilità, gli spread saranno fluttuanti e ci è impossibile effettuare una stima. Quello che sappiamo è che la leva massima disponibile sarà di 1:2 il che è un po’ limitante per chi non può disporre di grossi capitali per l’investimento.

Cosa ne pensano i nostri trader dopo aver esaminato i punti chiave?

Commissioni

Secondo la nostra approfondita recensione ITrader Italia, gli unici costi di commissione sono quelli degli spread che si pagano a priori quando si effettua un investimento. Va però detto che questi spread sono un po’ più alti della media quindi è importante imparare a fare trading negli orari di maggiore liquidità, cioè in corrispondenza dell’apertura del mercato cash di riferimento.

Per ottenere degli spread più bassi, è necessario fare l’upgrade al conto Platino. Nel prossimo capitolo, dedichiamo ampia trattazione a questo argomento.

Tipi di conto

ITrader mette a disposizione dei suoi clienti una proposta diversificata di tipi di conto, per permettere al singolo utente di scegliere qual è l’opzione più adatta alla sua operatività.

I tipi di conto disponibili sono:

  • Argento
  • Oro
  • Platino

I vantaggi di aprire un conto Oro e Platino stanno nel poter ricevere spread più bassi. Sono dunque indicati a chi è maggiormente capitalizzato o effettua tante operazioni, anche in una singola giornata. In più, ottenendo la classificazione di cliente professionale, è possibile fare trading sul forex con una leva massima di 1:400.

Altri servizi aggiuntivi come un account manager dedicato e più webinar e video didattici completano l’offerta dedicata a questi tipi di conto.

Piattaforme di Trading

ITrader può vantare di essere dotato della piattaforma di trading più famosa al mondo: la MT4. Con questa piattaforma è possibile personalizzare grafici ed indicatori, impostare ordini pendenti e strategie di trading automatico.

Direttamente dalla homepage di ITrader, inoltre, è possibile lanciare lanciare la piattaforma Web Trader, quella che dà accesso diretto ai mercati senza che sia necessario scaricare alcun software.

Se, invece, si preferisce la versione Desktop si può scaricare la MT4 in pochi minuti.

Infine, per chi non vuole perdersi neanche un minuto di operatività e vuole controllare l’andamento dei suoi investimenti o prendere decisioni anche quando non è al computer, c’è la possibilità di scaricare l’app MT4 su smartphone e tablet. L’app è compatibile con i dispositivi Apple e quelli dell’universo Android.

itrader platform

Fruibilità

Attraverso quella che è stata la nostra approfondita recensione ITrader Italia, si evince come il sito sia ben strutturato nelle sue parti, con un accesso diretto alle schede di riferimento mediante un menu a scomparsa.

Dal menu in alto, infatti, è possibile accedere ad ogni parte informativa del sito con, in bella evidenza le piattaforme di trading, l’elenco dettagliato degli strumenti finanziari presenti, una sezione interamente dedicata all’educational e alle notizie finanziarie. In più, ci sono tutte le documentazioni e le informazioni relative al broker, a conferma dell’assoluta trasparenza.

Infine, si accede al profilo personale completo di tutto ciò che serve per negoziare: da qui si può, infatti, effettuare il download, selezionare il tipo di conto (demo o reale) da aprire e impostare il deposito o prelievo dei fondi.

Servizio clienti

ITrader dispone di un assistenza multi-canale in grado di fornire al cliente le risposte alle domande di reclamo o più genericamente richieste di aiuto.

Per contattare il servizio clienti, è sufficiente selezionare la voce “Contattaci” dal menu a tendina corrispondente alle “Informazioni su ITrader”, oppure utilizzare una delle scorciatoie presenti a sinistra della pagina. Comparirà una schermata come questa nella foto.

Come si nota, costituisce un elemento sicuramente limitante il fatto di poter contattare l’assistenza solo a una fascia oraria che, tra l’altro, non comprende il week-end.

Un altro modo per mettersi in contatto con l’assistenza è quello di aprire un ticket direttamente dalla pagina dell’area clienti, alla voce “Servizio Desk”, cliccando poi sulla voce “Biglietto Nuovo”.

Metodi di pagamento

Molto fornito anche il campo relativo al trasferimento fondi. Il deposito su ITrader, infatti, è possibile attraverso le principali metodologie di pagamento. Vediamo quali:

Carte di credito o di debito

Il deposito più veloce e strettamente consigliato è quello mediante le carte di credito. ITrader infatti accetta le principali carte di credito Visa, Mastercard o del circuito Maestro. In più, per i clienti italiani, è possibile depositare anche con Postepay. Non ci sono costi di commissione applicati su questo tipo di deposito e il minimo che si può versare è pari a 215€.

Bonifico bancario

Un’altra opzione possibile è quella del bonifico bancario, anch’esso gratuito per gli stati appartenenti al circuito Sepa o con applicazioni di online banking come Trustly o Inpay. Come è ovvio, saranno più lunghi i tempi di elaborazione della transazione, che è però gratuita anche in questo caso.

Portafogli elettronici

Anche il pagamento con portafogli elettronici rappresenta una comoda soluzione, istantanea e gratuita. L’elenco dei pagamenti accettati non è però molto lungo in quanto ITrader accetta pagamenti solo attraverso Skrill o Rapid Transfer. Paypal non fa parte dei pagamenti accettati.

Riferendoci al prelievo fondi esso ha, invece, un importo minimo di almeno 100€. Importi inferiori a tale cifra sono possibili, ma sconsigliabili perché si incapperebbe in una commissione di prelievo di 50€. In tutti gli altri casi, le commissioni sui prelievi sono sempre gratuite.

Offerte aggiuntive

Il responso della nostra accurata recensione ITrader ha individuato una sezione educational davvero molto fornita. Questo è molto importante dal momento che l’educational, combinata con un conto demo gratuito e illimitato, costituisce l’elemento essenziale per intraprendere una strada di successo nel lungo percorso che l’investitore ha da fare prima di diventare profittevole.

La sezione Educazione comprende, in sostanza, eBook, corsi, tutorial e video on-demand che consentiranno ai clienti il raggiungimento di un livello prima base e poi avanzato di conoscenza degli investimenti finanziari. In più, è possibile consultare un glossario in grado di fornire una spiegazione dei termini più comuni in materia di trading e una pagina riservata alle FAQ, ovvero le domande più comuni con relative risposte. Si consiglia di utilizzare sempre questa pagina prima di procedere all’apertura di un ticket con l’assistenza clienti.

Regolamentazione & Protezione dei Fondi

ITrader è un broker regolamentato e che opera nel rispetto delle norme della MiFID, che si prefigge di tutelare gli investitori in tutta l’Unione Europea.

Il broker, inoltre, agisce nel pieno rispetto della sicurezza delle transazioni applicando connessioni sicure SSL su tutti i trasferimenti dati da e presso i server di ITrader e nel rispetto delle norme sulla privacy e anti-riciclaggio.

Infine, per la massima tutela in tema di sicurezza fondi, il broker precisa che separa i fondi dei clienti da quelli della società. I clienti, quindi, possono ricevere la restituzione dei fondi anche nel caso il broker dovesse risultare insolvente.

Premi

A conferma del grande lavoro svolto, ITrader può vantarsi di aver raggiunto i suoi primi riconoscimenti: questo è sempre molto ben visto in quanto sono gli operatori del settore stesso a giudicare, perciò il mio invito è quello di fare un confronto tra broker per rendersi conto di quali possono vantarsi di aver ricevuto premi prestigiosi.

Il riconoscimento più importante è senza dubbio il premio di Best Educational Broker, un premio che ogni anno viene assegnato da FX Empire.

itrader awards

Ulteriori riconoscimenti sono quelli che sono stati riconosciuti alla piattaforma pluri-premiata MT4, considerata all’unanimità la migliore piattaforma di trading al mondo.

Facendo trading con CFD tramite questo broker il 71% di tutti gli utenti privati perde denaro. Assicurati di aver compreso appieno come funzionano i CFD e considera se sei disposto a rischiare di perdere il tuo denaro.